Home » piscine fuori terra » Piscine fuori terra autoportanti:I Modelli più Acquistati Online
piscine fuori terra autoportanti

Piscine fuori terra autoportanti:I Modelli più Acquistati Online

Avere un giardino o un terrazzo che possa ospitare una piscina e non concedersi una piccola oasi di benessere personale sarebbe davvero un peccato.
Un tempo veniva considerato un lusso riservato a pochi eletti ma oggi grazie alle innovative piscine fuori terra è possibile. Il mercato offre modelli in linea con le diverse esigenze dei consumatori, basta solo avere chiaro ciò che si desidera e allinearlo con un calcolo dello spazio disponibile.

Al resto penseranno i consulenti, sempre pronti a qualunque suggerimento utile. È pur vero che basterà essere vagamente scaltri e su internet si potranno trovare offerte convenienti delle migliori marche di autoportanti. Gli store online sono un’inesauribile fonte di prodotti innovativi e al passo con i tempi. Conosciamole più da vicino cosicché alla fine di quest’articolo nessuno avrà più dubbi su quale piscina scegliere.

 

I vantaggi delle piscine fuori terra autoportanti

I benefici che offrono questa tipologia di piscine sono molteplici e sarà bene conoscerli tutti per orientarsi verso un saggio acquisto.
Partiamo dal presupposto che esistono piscine fuori terra di diversi materiali: in legno, in muratura, in lamiera d’acciaio e addirittura in PVC rivestite di legno ma quelle in pvc gonfiabili sono le più richieste e desiderate.
Scoprire il perché non è difficile.
Le piscine fuori terra autoportanti gonfiabili presentano vantaggi non riscontrabili in nessuno degli altri modelli:
• sono le più economiche che si possano trovare sul mercato;
• necessitano di un terreno livellato ma non hanno bisogno di alcuno scavo;
• s’installano con estrema rapidità e facilità;
• non richiedono concessioni edilizie e non sono soggette a tassazione;
• si montano per la bella stagione e si smontano rapidamente con l’arrivo dell’inverno;
• richiedono pochissimo spazio, a meno che non si voglia optare per modelli extra-large;
• i costi di manutenzione sono ridotti al minimo;
• la pulizia avviene in modo efficace e veloce con apposita strumentazione.
Certamente bisogna considerare che, secondo l’uso, potrebbero durare meno nel tempo ma con le dovute accortezze potranno allietare le vostre estati a lungo.

 

Piscine fuori terra: come sono fatte?

Queste piscine fuori terra autoportanti si costituiscono di un anello gonfiabile nella parte superiore che consente di tenerle in piedi senza l’ausilio di strutture portanti.
Il loro allestimento è semplice e intuitivo per chiunque si approccerà al montaggio e alla messa in funzione. Il PVC è un materiale che assicura un’alta resistenza e le parti laterali sono, di solito, in poliestere a 3 strati.
Presentano una buona valvola di scarico in grado di controllare il flusso d’acqua e semplificare le successive manovre di svuotamento.

La valvola, infatti, si collega agevolmente a qualunque manichetta si abbia in giardino così da far defluire l’acqua in modo semplice e veloce. In pratica non ci vorrà più di 1 ora per riempire la piscina e renderla idealmente operativa; si possono dimenticare tutte le giunzioni e i raccordi che occorrono per le comuni piscine interrate.

Modelli di piscine autoportanti

La Bestway si distingue nel settore per una serie di prodotti che soddisfa tutte le esigenze estetiche e funzionali. Abbiamo selezionato per voi una piccola parte delle loro piscine fuori terra di fascia bassa, media e alta per darvi modo di scegliere liberamente.

Piscina Bestway Fast Set 57032 al prezzo di 55,14 €

piscina-autoportante-fast-set-57032-bestway-fuori-terra


È un modello autoportante di rapida installazione, con un progetto studiato per essere montata e smontata velocemente. Perfetta soprattutto per le famiglie che hanno bambini e spesso devono godersi un bagno rilassante, infatti, la profondità risulta adeguata per i più piccoli.

L’altezza è disponibile in 50 oppure 80 cm.
Dopo aver gonfiato l’anello blu superiore, riempendo la base con l’acqua, il resto verrà da solo: la piscina s’innalzerà sotto i vostri occhi.

Piscina Bestway Fast Set 57263 al prezzo di 92,44 €

piscina-autoportante-fast-set-57263-bestway-fuori-terra


Questo è un modello più capiente, è rotonda e la profondità arriva a 81/100 cm. La sua struttura esterna è sempre in PVC rigida e completa di apposito filtro. L’installazione è agevolata dal pratico Dvd ma avviene sempre tramite anello gonfiabile, anch’esso in PVC.
Adatta anche a famiglie numerose o per trascorrere pomeriggi divertenti con gli amici.

Piscina Bestway Lay-Z-Spa Miami al prezzo di 400,91 €

piscine fuori terra gonfiabili idromassaggio


Si tratta di una piccola SPA in giardino. Una piscina fuori terra autoportante e idromassaggio pensata per 4 o 6 persone. È la realizzazione di un piccolo sogno che tutti hanno nel cassetto: potersi rilassare in casa propria alla fine di una lunga giornata di lavoro. Si gonfia esattamente come tutte le altre con la peculiarità di poterla collocare ovunque: in giardino, al chiuso, in terrazzo, dove si preferisce.

Questo perché, una volta gonfiata e collegate le tubazioni che sono in dotazione, sarà la pompa di riscaldamento a regolare la temperatura in base a quella che desiderate. I getti d’acqua che ne derivano all’interno non hanno nulla da invidiare a quelli di una normale piscina che trovereste nelle vere SPA, con la differenza che questa, potete averla a casa vostra.

Piscina Bestway Fastset 57008 al prezzo di 30,14 €

bestway fastset 57008


I più piccoli adoreranno questa piscina fuori terra perché davvero comoda e alla loro portata. Raggiunge un massimo di 80 cm di profondità e si presenta con una forma gradevolmente rotonda.
Nonostante sia adatta ai più piccoli, si presta anche al rilassamento dei più grandi poiché risulta spaziosa e capiente. Il montaggio è intuitivo e di una velocità estrema.

La Bestway non smette di stupire con ulteriori modelli sia di fascia media, sia superiore. Vi sono altre piscine autoportanti che lasciano completamente a bocca aperta per il loro design e la tecnologia tanto avanzata quanto semplice. I prezzi poi non superano i 491 euro per il modello più innovativo che include optional come pannelli di controllo digitali, sistema a 360° di bolle per idromassaggi completi e molti altri.

La scelta finale

Tirando le somme vien da chiedersi: come orientarsi allora nella scelta delle piscine fuori terra autoportanti?
Come prima cosa bisogna prendere in considerazione la struttura, e di certo quelle gonfiabili in PVC si prestano a tutte le soluzioni. Sono semplici, comode e accessibili economicamente a tutti. L’unica accortezza è quella di riporle durante l’inverno, poiché le temperature rigide le potrebbero rovinare.

Per il resto, se avete un giardino o un terrazzo, non aspettate oltre. Le piscine fuori terra autoportanti non comportano lavori e sono un “lusso” alla portata di tutti.
Create il vostro angolo di paradiso in casa; non avete anche voi il diritto di concedervi un meritato relax?

Avere un giardino o un terrazzo che possa ospitare una piscina e non concedersi una piccola oasi di benessere personale sarebbe davvero un peccato. Un tempo veniva considerato un lusso riservato a pochi eletti ma oggi grazie alle innovative piscine fuori terra è possibile. Il mercato offre modelli in linea con le diverse esigenze dei consumatori, basta solo avere chiaro ciò che si desidera e allinearlo con un calcolo dello spazio disponibile. Al resto penseranno i consulenti, sempre pronti a qualunque suggerimento utile. È pur vero che basterà essere vagamente scaltri e su internet si potranno trovare offerte convenienti delle…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*